Torta di compleanno facile

Home - Feste di compleanno - Torte di compleanno - Torta di compleanno facile
  • Torta di compleanno facile

Suggerimenti per la torta di complenno

Una festa di compleanno non può definirsi tale se non arriva la torta al momento giusto: lo spegnimento delle candeline e il taglio della torta sono infatti il culmine di ogni party di compleanno che si rispetti. Certo, non sempre si può avere a tavola una delizia di alta pasticceria: a volte preferiamo qualcosa di semplice, sobrio, ma comunque che piaccia. Per questo abbiamo messo a disposizione suggerimenti utili per preparare delle torte di compleanno facili ma ottime. Per prepararle fai da te basta avere un po' di dimistichezza in cucina, quel tocco di creatività e fantasia, e naturalmente la giusta ricetta sotto mano! Se proprio non sapete da dove iniziare, lasciatevi aiutare da qualcuno più esperto. A volte per celebrare un bel compleanno non serve necessariamente comprare torte costosissime in pasticceria: spesso la scelta giusta è anche la più semplice. Sul sito trovi tantissimi spunti per preparare delle torte di compleanno facili ma allo stesso tempo deliziose, che sapranno lasciare gli invitati a bocca aperta!

  • torta di compleanno facile

Consigli per una torta di compleanno facile

Il giorno del compleanno è, per grandi e piccini, un'occasione speciale, una di quelle ricche di festeggiamenti, spesso da conservare nel cuore. Ed allora perché non aggiungere, alle già presenti felicità ed ilarità, un pizzico di creatività? Perché non provare a realizzare la propria, personalissima torta di compleanno? O tentare, addirittura, di cucinarla per i/le festeggiati/e?
Non vi spaventate, non c'è nulla di complicato o impossibile, vi chiedo soltanto una manciata di pazienza e buona volontà per cominciare, ed una spolverata di fantasia, a condire il tutto.

1. Scegliete la forma e le dimensioni della vostra torta

Prima di tutto è importante che conosciate il numero di ospiti a cui la torta andrà destinata, in modo da definirne, sin da subito, la grandezza. Non serviranno grandi teglie da pasticceria, semplicemente se avrete più ospiti dei canonici 10-12 per cui una torta di media grandezza è sufficiente, potrete decidere di farne due, o addirittura tre. Anche la forma sarà a vostra discrezione e potrete scegliere di utilizzare degli stampi di cui già disponete, o guardarvi attorno, optando per la ricerca di uno nuovo, negli innumerevoli negozi specializzati. Vi assicuro che ne esistono di ogni genere, a partire dal morbido silicone, utilizzabile senza carta da forno e facilmente lavabile, fino ad arrivare alle teglie in acciaio inox per i veri esperti del campo.

2. Scegliete un tema per la vostra torta

Una volta presa una decisione riguardo a forma e dimensione della vostra torta, sarà la volta del tema. A chi di noi non è capitato, almeno una volta nella vita, di desiderare una festa a tema? Corredata di addobbi e torta abbinati? Ecco perché durante questo step saranno importanti il confronto e la discussione con il/la festeggiato/a. Nessuno di noi vuole guadagnarsi la rabbia dell'ospite d'onore della festa, vero? Lasciate ampio spazio di manovra alla vostra fantasia, scegliete ciò che più vi piace, che sia il mondo marino o la giungla, la savana o il circolo polare artico, la parola d'ordine è: colore!!

3. Scegliete una ricetta semplice: il pan di spagna semplificato

Per essere certi della buona riuscita della vostra torta, optate per una ricetta semplice, che non richieda troppa esperienza o l'utilizzo di complicati attrezzi da cucina. Un buon compromesso per ottenere una torta alta, sfarzosa e gustosa, ma senza star svegli la notte per poterla realizzare, è la ricetta del pan di spagna. Vi basteranno uno sbattitore elettrico ed un forno, niente di più, incredibile vero?
Potrete poi decidere di tagliarlo orizzontalmente a metà, per poterlo farcire con marmellata o crema, o lasciarlo così com'è, preferendo un sapore semplice e genuino.

4. Scegliete una copertura per la vostra torta

Alcuni piccoli accorgimenti, quali ad esempio ricoprire una torta con un materiale liscio e lucente, possono risultare di grande effetto. Per i neofiti della cucina, suggerirei una colata di cioccolato fondente o al latte, a seconda delle vostre preferenze, mentre per i più esperti, uno strato di pasta di zucchero colorata. Entrambi, vi garantisco, lasceranno di stucco i vostri ospiti! Da un lato la brillantezza del cioccolato ad esaltare le forme del vostro dolce, dall'altro la creatività della pasta di zucchero. Siamo sinceri, a chi non piacciono questi ingredienti?

5. Scegliete una decorazione per rendere la vostra torta speciale

Ed infine, arricchite il vostro dolce con un tocco di unicità e creatività, in linea con il tema che avete scelto. Per i più piccini potete optare per piccoli personaggi dei cartoni animati, stampati e ritagliati, da incollare sulla punta di un bastoncino che andrete ad infilare proprio al centro della vostra torta. Ma non è tutto, c'è qualche idea anche per i più grandi. Avete mai sentito parlare delle stampe commestibili? Ebbene si, attraverso questa tecnica potete stampare la foto o l'immagine che più vi piace ed applicarla sulla vostra torta, senza dovervi preoccupare di rimuoverla, al momento del taglio. Così come il resto della preparazione, anche lei sarà totalmente edibile. Non è fantastico?

E dopo questi pochi e semplici consigli per la realizzazione di una facile torta di compleanno, direi che non vi resta che assaggiarla e farmi sapere come è andata!

Leggi anche: